maggio

duemilaventitre

“Se le api scomparissero dalla faccia della terra, all’uomo non resterebbero che quattro anni di vita.”

ALBERT EINSTEIN

API

Le api, spostandosi da un fiore all’altro, attraverso l’impollinazione svolgono un ruolo importante nel mantenimento dell’equilibrio ecologico e della biodiversità naturale. La loro elevata sensibilità all’inquinamento, inoltre, viene utilizzata per stabilire il grado di contaminazione di un ambiente naturale. Quindi salvare le api significa anche salvare noi stessi. Gli insetti impollinatori, contribuiscono complessivamente alla produzione di oltre il 75% delle colture alimentari mondiali e secondo la FAO (Food and Agricolture Organization of the United Nations) supportano la produzione di 87 dei principali prodotti agricoli mondiali come mele, fragole, caffè e cacao. Purtroppo a causa della massiccia deforestazione, dei cambiamenti climatici, delle radiazioni derivanti dai telefoni cellulari, della mancanza dei fiori e delle scelte della moderna agricoltura, come ad esempio, la monocoltura, l’eliminazione delle siepi, l’impiego di fitofarmaci, l’ambiente è ormai diventato ostile agli insetti impollinatori con la grave conseguenza che oggi, in Europa, la metà delle specie di insetti è in grave declino ed un terzo è in pericolo di estinzione.

Cosa puoi fare tu

  • Se hai un giardino o un terrazzo pianta dei fiori ricchi di nettare e polline e fai in modo di averli da primavera ad autunno
  • Se la tua casa è circondata di alberi appendi delle casette di legno o in bambù per le api selvatiche che così avranno un rifugio
  • Lascia sempre dell’acqua a loro disposizione negli spazi aperti
  • Elimina l’uso di insetticidi, erbicidi e fungicidi

Scarica il calendario e usalo come sfondo del desktop

UN PICCOLO GESTO PUÒ FARE MOLTO​

Come ci puoi aiutare?

Enpa conta su una rete nazionale di Guardie Zoofile, Volontari e Soci. Persone che, come te, hanno a cuore gli animali di qualunque specie e contribuiscono in modi diversi alla stessa missione: proteggerli e aiutarli.
È questa, la forza dell’Enpa!
Fanne parte anche tu: il tuo aiuto si trasformerà nei gesti quotidiani di coloro che si prendono cura di migliaia di trovatelli in tutto il Paese.