dicembre

duemilaventitre

“Puoi conoscere il cuore di un uomo già dal modo in cui egli tratta le bestie.”

IMMANUEL KANT

VOLONTARI

La scelta di aiutare un animale indica l’animo sensibile di chi crede che il vero bene sia quello che ognuno può fare per gli altri. Per un ente che opera nell’assistenza, come l’ENPA, è davvero vitale poter contare sulla generosità d’animo dei propri volontari e su quella delle persone che ci sostengono con le donazioni.

L’Ente Nazionale Protezione Animali ha radici storiche. Nasce nel 1871, quando Giuseppe Garibaldi fondò la “Società Protettrice degli Animali” per proteggere gli animali contro i maltrattamenti, e “come mezzo di educazione morale e di miti costumi”. Oggi quella “Società” si chiama Enpa e svolge la propria azione in molti campi, con proposte di legge innovative, campagne di sensibilizzazione, educazione nelle scuole, interventi nei casi di maltrattamento, lotta al bracconaggio, accudimento di cani e gatti abbandonati, sterilizzazioni. E ancora: pronto soccorso e cure per gli animali feriti di ogni specie, controlli di circhi, zoo, allevamenti, trasporti.

Ogni giorno migliaia di volontari delle Sezioni e del Corpo delle Guardie Zoofile sono in prima linea.
Con coraggio e con la tenacia di chi sa mettere l’amore verso i più deboli al di sopra di sé stesso salvano migliaia di animali.

Gli animali accolti e accuditi dai volontari Enpa hanno bisogno di ogni tipo di aiuto: c’è chi arriva in condizioni critiche dopo un abbandono, dopo aver subito maltrattamenti o ferito a causa di un incidente. Le circostanze sono davvero tante. Questi animali sono tutti diversi, ma il loro sguardo li accomuna. Per ognuno, la miglior medicina è la comprensione e i piccoli gesti di accudimento quotidiano. I volontari non si danno mai per vinti per trovare loro la miglior sistemazione familiare o per prendersene cura.

Il tempo, i gesti, le cure di persone che si dedicano a tante creature bisognose, è qualche cosa che non ha prezzo: è una missione che a qualcuno dona la vita ad altri la cambia o la migliora.

I volontari sono persone che sacrificano il loro tempo libero dedicandolo a chi ha bisogno. Ragazze e ragazzi, uomini e donne, anziani che, con tanti piccoli e grandi gesti, cambiano la vita di tanti animali.

Fare volontariato significa vivere, aprendo il proprio cuore, dove anche la più piccola delle azioni, può donare un gran sollievo a chi ha bisogno.

 “Nessun uomo è tanto alto come colui che si china per aiutare un altro essere vivente” –  Madre Teresa di Calcutta.

Scarica il calendario e usalo come sfondo del desktop

UN PICCOLO GESTO PUÒ FARE MOLTO​

Come ci puoi aiutare?

Enpa conta su una rete nazionale di Guardie Zoofile, Volontari e Soci. Persone che, come te, hanno a cuore gli animali di qualunque specie e contribuiscono in modi diversi alla stessa missione: proteggerli e aiutarli.
È questa, la forza dell’Enpa!
Fanne parte anche tu: il tuo aiuto si trasformerà nei gesti quotidiani di coloro che si prendono cura di migliaia di trovatelli in tutto il Paese.